Enter your keyword

CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO PER UFFICIALI DELL’ESERCITO

Il Corso di Preparazione al Concorso per Ufficiali dell’Esercito della Scuola di preparazione Victoria Concorsi Militari permette ad un allievo Concorsista di poter svolgere il corso attraverso diverse modalità di fruizione: sia attraverso le consuete lezioni in aula e simulazioni frontali ma anche attraverso contenuti digitali, video-lezioni e supporto online. La possibilità di poter apprendere attraverso l’incontro di tecniche usuali e innovazione digitale permetterà oltre che di velocizzare la tempistica dell’insegnamento e dell’acquisizione delle conoscenze, anche di poter imparare e esercitarsi con maggiore accessibilità.

Il Corso di Preparazione al Concorso per Ufficiali dell’Esercito offrirà tutti i mezzi necessari all’allievo per poter affrontare:

  1. LA PROVA SCRITTA DI PRESELEZIONE,
  2. PROVA DI SELEZIONE CULTURALE
  3. PROVA SCRITTA DELLA CONOSCENZA DI LINGUA INGLESE(MIUR)
  4. GLI ACCERTAMENTI PSICO-ATTITUDINALI,
  5. LA PROVA ORALE DI MATEMATICA.
  6. TIROCINIO

Con il nostro percorso sarà possibile ampliare il proprio bagaglio culturale, conoscere a fondo sé stessi e gestire i propri stati emozionali, al fine di affrontare e superare le prove del concorso. Gli allievi verranno quindi a conoscenza della struttura, della metodologia e delle difficoltà a cui andranno incontro e dei colloqui a cui verranno sottoposti.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il Corso di Preparazione al Concorso per Ufficiali dell’Esercito si articola nelle seguenti fasi:

  • Studio specifico e mirato attraverso un metodo finalizzato ad acquisire in modo facilitato tutte le materie previste dal bando: Grammatica (Ortografia, Morfologia, Sintassi e Lessico), Storia, Algebra, Informatica, Test di ragionamento e intellettivi.
  • Esercitazioni sui quiz monotematiche di verifica
  • Esercitazioni sui quiz misti con tutte le materie
  • Simulazioni d’esame

Una volta completata la fase teorica, gli allievi vengono sottoposti a centinaia di quesiti di verifica, per poter valutare il livello di preparazione raggiunto e, ove fosse necessario, intervenire per colmare eventuali mancanze. Conseguenzialmente si proseguirà con le simulazioni d’esame. Le prove verranno svolte a tempo ed adotteranno gli stessi criteri del concorso, al fine di proporre al candidato un contesto di prova che si avvicini il più possibile a quello dell’esame effettivo. Quando la prova viene conclusa si effettua la correzione e vi si attribuisce un punteggio. In questo modo l’allievo avrà modo di comprendere il suo livello di preparazione e lavorare sui propri tempi, sul proprio carattere e sugli stati d’animo che influiranno il giorno della prova, così che potrà sostenere l’esame con la dovuta coscienza e le competenze necessarie.

  • Studio e ripasso semplificativo delle materie oggetto di prova d’esame: lingua italiana (piano orto-grammaticale e sintattico), matematica, cittadinanza e costituzione, storia dell’Esercito Italiano
  • Esercitazioni in classe su quesiti mirati
  • Simulazione d’esame

Successivamente ad una prima fase dedita al ripasso e all’apprendimento di determinate conoscenze, Gli allievi vengono sottoposti prima a centinaia di possibili quesiti mirati e poi a simulazioni d’esame, per poter valutare il livello di preparazione raggiunto e, ove fosse necessario, intervenire per colmare eventuali mancanze al fine di poter allenare in maniera produttiva le capacità logiche richieste per il superamento della prova.

Il candidato verrà sottoposto ad un test per valutare le proprie competenze in merito alla lingua inglese. Pertanto presso la nostra scuola gli allievi avranno la possibilità di ripassare la grammatica e la comprensione del testo, ma di cimentarsi nell’utilizzo della lingua e di essere costantemente messi alla prova attraverso esercitazioni mirate su esempi di possibili domande presenti nei quiz d’esame.

  • Presentazione specifica dei test attitudinali ed annesse esercitazioni
  • Delucidazione dei test di personalità ed annesse esercitazioni
  • Supporto didattico per il colloquio con lo psicologo

Test attitudinali per Il Concorso per Ufficiali dell’Esercito non necessitano di preparazione specifica pregressa, ma di abilità logiche che migliorano notevolmente attraverso pratica assidua. I Test di personalità che si effettuano ai concorsi aiutano gli esaminatori a crearsi un primo quadro generale della personalità dei candidati; inoltre ai candidati verrà offerto supporto didattico al fine di poter affrontare con maggiore sicurezza il colloquio con lo psicologo.

  • Spiegazione della materia secondo quanto previsto dal Bando
  • Interrogazioni sui singoli argomenti
  • Simulazione del colloquio orale finale

Verranno focalizzati e approfonditi quegli argomenti su cui il candidato presenta maggiori perplessità. I corsisti avranno modo di essere interrogati più volte così che studino più a fondo tutti gli argomenti e tengano più a mente i concetti esaminati. La simulazione del colloquio orale permetterà ulteriormente ai nostri insegnanti di stabilire le carenze dei nostri allievi e di conseguenza comprendere meglio quali siano gli aspetti da dover approfondire maggiormente.

SUPPORTI DIDATTICI MULTIMEDIALI E TRADIZIONALI

Al momento dell’iscrizione il corsista riceverà delle credenziali personali per accedere alla piattaforma online, dove sarà possibile seguire alcune lezioni, scaricare materiale ed esercitarsi con i test. In aula, invece, ciascuno studente usufruirà di materiale didattico creato appositamente per lo studio e le esercitazioni.